Espansione, guarigione, gratitudine.

 

Equinozio di primavera

Il risveglio interiore ed esteriore

ai Castelli, Bellinzona

Sabato 21 marzo 2020

 

Semi accuditi a lungo durante l’inverno,
tenuti al caldo e protetti,
nutriti nel grembo di Madre Terra,
pronti a sbocciare e donare vita.
 
Il tempo è fertile.
Fragranze e colori,
e il dolce e candido richiamo della primavera,
aprono le porte interiori e invitano ad affacciarsi sul mondo:
siamo guidati a prendere parte alla danza del risveglio esteriore ed interiore.
 
L’equinozio di primavera è un tempo sacro:
giorno e notte sono in equilibrio perfetto,
la forza del sole cresce e offre la sua energia guaritrice.
La giornata è un rituale scandito da spazi meditativi,
connessione con i luoghi energetici e canti d’anima.
 
Ognuno può scegliere se entrare nel canto o lasciarsi portare dai suoni e dalle loro vibrazioni.
Tutte le voci sono benvenute.
 

 

Conduce Patrizia Cotti, guaritrice, alchimista dell’anima e intuitiva; 

Accompagna Renata Chianese-Hutter, conduttrice di canti d’anima, terapista e ricercatrice della vita nelle sue varie dimensioni

Portare: pranzo al sacco, borraccia, vestiti a strati, scarpe con profilo

Costo: Sfr. 90.-

Dal Castello Montebello saliamo al ritmo della carovana fino al Sasso Corbaro e ritorno.

Lungo il percorso vi saranno alcuni momenti di sosta durante i quali entriamo in connessione con il luogo, meditiamo e siamo nel canto. Maggior informazioni seguiranno con l’iscrizione.

 

Quando:
Sabato 21 marzo  2020

Orario:
10.00 - 16.00

Dove:
ai Castelli di Bellinzona

Con: 

Patrizia Cotti, fisioterapista
pratiche di guarigione, terapie naturali

Renata Chianese-Hutter, conduttrice di canti d'anima, terapista e ricercatrice della vita nelle sue varie dimensioni

Informazioni ed iscrizioni:
Contattami oppure T. 078 722 08 74

Renata 079 501 99 51, info@centrovitae.ch


Costo: Sfr. 90.-

 

Il Risveglio del Femminile

Incontro tra Donne

Locarno e Bellinzona

 

Da sempre quando le donne si incontrano e condividono spazi e momenti insieme tessono il filo che è stato dato loro, dall’origine.

Hanno così potuto continuare a tramandare la conoscenza e la forza interiore per passare attraverso gli eventi di questi millenni, in particolare dall’inizio del patriarcato.

Ora il tempo è arrivato: il femminile si sta risvegliando e la donna è pronta a ritrovare il suo valore individuale e a ritornare al suo vero posto: nella sacralità del suo essere.

Vivere dal proprio centro sacro e riappropriarsi delle qualità del femminile è profondamente necessario, fondamentale e salutare su tutti i livelli: fisico, emotivo e sentimentale, mentale, animico e dello spirito. Per sé e per chi viene dopo di sé.

“Ritorna a splendere e riconosci te stessa nella tua bellezza, unicità e forza.”

Questi incontri a scadenza mensile sono proposti con l’intento di riavvicinare la donna al suo essere preziosa, alla sua autenticità, all’accogliere e al recuperare parti di sé che non hanno ricevuto nutrimento.

In una società improntata sulla competitività, il potere distorto, l’esteriorità e la lontananza dal Sé, è di vitale importanza continuare ad aprire i cuori e le menti al femminile che è in noi, e che chiama a gran voce per essere ascoltato e valorizzato.

Ogni donna è benvenuta: età, percorso personale, professione, vissuto;
tutto è sacro in un Cerchio.

Quando:
Venerdì

Locarno:
6 marzo, 3 aprile, 8 maggio, 5 giugno

Bellinzona:
27 marzo, 24 aprile, 22 maggio, 26 giugno

Orario:
19.30 - 21.30

Con: Patrizia Cotti, fisioterapista
pratiche di guarigione, terapie naturali

Informazioni ed iscrizioni:
Contattami oppure T. 078 722 08 74

Costo: Sfr. 30.-

Solstizio d'inverno

Il ritorno della Luce

Il Castelliere, Tegna

Sabato 21 dicembre 2019

9.00 - 14.00 circa

 

“Alla Luce del nuovo giorno la vita torna a splendere attraverso occhi dalla visione profonda e vigile. Nulla viene nascosto alla coscienza attenta e ricettiva. Tutto conduce alla rinascita del Sé.”

Già conosciuto agli antichi popoli che vivevano nelle terre a noi care, il solstizio d’inverno è un tempo sacro: un passaggio importante che dal buio riporta alla luce. Ci ricorda e ci mantiene uniti al ritmo della natura, della vita che noi siamo.
Come gli antichi, anche noi portiamo il sapere dentro le memorie interiori.
In attesa di essere udite, aspettano il momento opportuno.

La giornata è un rituale, scandito da spazi meditativi, connessione con i luoghi energetici e canti sacri. Il collegamento tra il mondo interiore, quello esteriore e l’allineamento cosmico permette di passare attraverso questo tempo di rinascita.

Ognuno può scegliere se entrare nel canto o lasciarsi portare dai suoni e dalle loro vibrazioni. Tutte le voci sono benvenute.

Portare: pranzo al sacco, borraccia, vestiti a strati e caldi, scarpe con profilo

Costo: Sfr. 70.-

La salita al Castelliere dura 40 minuti, con passo lento e continuo, su sentiero irregolare. Il dislivello è di 280 metri. Saliremo al ritmo della carovana e avremo diversi momenti di sosta lungo il percorso, durante i quali meditiamo, ci connettiamo con il luogo e siamo nel canto.

In base alla meteo e alle condizioni del percorso ci riserviamo la possibilità di fare una parte o la giornata intera all’interno. La decisione verrà comunicata via email il giorno precedente dell’evento, venerdì 20 dicembre.

Quando:
Sabato 21 dicembre 2019

Orario:
9.00 - 14.00 circa

Dove:
Tegna, il Castelliere

Con: Patrizia Cotti, fisioterapista
pratiche di guarigione, terapie naturali

Renata Chianese-Hutter, terapista e ricercatrice della vita, conduttrice di canti d'anima

Informazioni ed iscrizioni:
Contattami oppure T. 078 722 08 74


Costo: Sfr. 70.-

Solstizio d'inverno

Il ritorno della Luce

Il Castelliere, Tegna

Sabato 21 dicembre 2019

9.00 - 14.00 circa

 

“Alla Luce del nuovo giorno la vita torna a splendere attraverso occhi dalla visione profonda e vigile. Nulla viene nascosto alla coscienza attenta e ricettiva. Tutto conduce alla rinascita del Sé.”

Già conosciuto agli antichi popoli che vivevano nelle terre a noi care, il solstizio d’inverno è un tempo sacro: un passaggio importante che dal buio riporta alla luce. Ci ricorda e ci mantiene uniti al ritmo della natura, della vita che noi siamo.
Come gli antichi, anche noi portiamo il sapere dentro le memorie interiori.
In attesa di essere udite, aspettano il momento opportuno.

La giornata è un rituale, scandito da spazi meditativi, connessione con i luoghi energetici e canti sacri. Il collegamento tra il mondo interiore, quello esteriore e l’allineamento cosmico permette di passare attraverso questo tempo di rinascita.

Ognuno può scegliere se entrare nel canto o lasciarsi portare dai suoni e dalle loro vibrazioni. Tutte le voci sono benvenute.

Portare: pranzo al sacco, borraccia, vestiti a strati e caldi, scarpe con profilo

Costo: Sfr. 70.-

La salita al Castelliere dura 40 minuti, con passo lento e continuo, su sentiero irregolare. Il dislivello è di 280 metri. Saliremo al ritmo della carovana e avremo diversi momenti di sosta lungo il percorso, durante i quali meditiamo, ci connettiamo con il luogo e siamo nel canto.

In base alla meteo e alle condizioni del percorso ci riserviamo la possibilità di fare una parte o la giornata intera all’interno. La decisione verrà comunicata via email il giorno precedente dell’evento, venerdì 20 dicembre.

Quando:
Sabato 21 dicembre 2019

Orario:
9.00 - 14.00 circa

Dove:
Tegna, il Castelliere

Con: Patrizia Cotti, fisioterapista
pratiche di guarigione, terapie naturali

Renata Chianese-Hutter, terapista e ricercatrice della vita, conduttrice di canti d'anima

Informazioni ed iscrizioni:
Contattami oppure T. 078 722 08 74


Costo: Sfr. 70.-

Guarigione e attivazione dei luoghi energetici

Locarno

Sabato 24 novembre 2019

 

“Non esiste alcuna differenza tra risanare la terra e risanare noi stessi.”
Thich Nhat Hanh

 

A dicembre 2017 è iniziata questa attività già a Locarno, ai piedi della montagna dove è stata costruita la Madonna del Sasso.
Ora, dopo quasi due anni il cerchio si chiude proprio nella stessa terra dove si era aperto. Locarno ci accoglie nuovamente e ci chiama in zone più basse e più vicine all'acqua. Acqua, che come ben sappiamo, è portatrice di memorie.

Vieni anche tu, in questo tempo di grandi cambiamenti e di purificazione, durante il quale il nuovo paradigma si àncora sempre di più,  a lavorare con Madre Terra che ci chiama e cerca il nostro aiuto . Ci offre la possibilità di essere in contatto con il suo Femminile, con la sua Conoscenza e con il  Divino che c'è in noi.

In questa giornata siamo guidati a riconnetterci con i luoghi energetici del Ticino. Saremo ospiti della città di Locarno e delle acque che la bagnano. Ripristinare l'energia vitale di questi luoghi e riattivare la conoscenza presente che data di millenni sarà uno dei nostri compiti. Avremo tempo per pulire energicamente i luoghi, entrare in connessione con i cristalli, e fare alcuni rituali e costellazioni.

I cristalli e Madre Terra ci aiutano in questo. Entrando in comunicazione diretta con i cristalli riusciamo a comprendere qual'è il loro nuovo scopo e grazie al loro lavoro andiamo a riattivare la griglia energetica presente. Il luogo e i cristalli stessi ci dicono o ci mostrano dove vanno posizionati e con quali altre frequenze abbiamo da metterli in connessione.

Il ritrovo è previsto per le ore 9 e alle ore 16 circa concluderemo la giornata.

Pranzo al sacco, vestiti a strati - vista la stagione e la variabilità delle condizioni meteorologiche - scarpe impermeabili e mantellina nel caso di umidità o pioggerella.

Quando:
Sabato 24 novembre 2019

Orario:
9 - 16

Dove:
Locarno

Con: Patrizia Cotti, fisioterapista
pratiche di guarigione, terapie naturali

Claudio Andretta, istruttore yoga, autore di "Luoghi energetici in Ticino"

Informazioni ed iscrizioni:
Contattami oppure T. 078 722 08 74


Costo: Sfr. 100.- (cristalli compresi)

 

 

Il Risveglio del Femminile

Quattro incontri,

quattro fasi lunari

Bellinzona

Lunedì 4, 11, 18 e 25 novembre 2019

 

Accompagnate dalla luna, nelle fasi più importanti di un suo ciclo completo, andremo ad accogliere, risvegliare e vivere il femminile che è in ognuna di noi.

Racconti, meditazioni, esercizi di percezione e olii alchemici ci condurranno aduna conoscenza più vasta della natura, della bellezza e della forza del femminile. Concluderemo il corso con un rituale ideato e creato insieme.

Il ritorno del femminile è stato annunciato da tante fonti in questi ultimi anni, ed ora sta diventando sempre più realtà quotidiana. Noi donne ne siamo parte.

Siamo tutte consapevoli dei grandi cambiamenti in atto nel mondo e dentro di noi.

Stiamo passando ad una nuova dimensione: da una società e un modo di comportarci basato sul maschile - che è tuttora alla guida -ad un presente ed un futuro basato sul femminile e sulle sue qualità materne, compassionevoli e benevole, presenti in ognuna di noi.

I vecchi paradigmi non sono più al servizio del benessere individuale e della comunità: è necessario crearne dei nuovi, che siano in sintonia con le qualità del femminile.

Lo vediamo ogni giorno: continuare ad operare attraverso il maschile non funziona più. È tempo di riconoscere e risvegliare il femminile nelle sue tante sfaccettature per offrirlo a noi stesse e al mondo.

Questo corso porta alla conoscenza e al riconoscimento della generosità, dell’empatiae della forza del femminile, e di altre sue caratteristiche.

Quando:
Lunedì`4, 11, 18 e 25 novembre 2019

Orario:
19.30 - 21.30

Dove:
Centro Vitae, viale Stazione 14, Bellinzona

Con: Patrizia Cotti, fisioterapista
pratiche di guarigione, terapie naturali

Informazioni ed iscrizioni:
Contattami oppure T. 078 722 08 74


Costo: Sfr. 180.- , per i 4 incontri

 

 

Guarigione e attivazione dei luoghi energetici

Val di Blenio

Domenica 6 ottobre 2019

 

“Non esiste alcuna differenza tra risanare la terra e risanare noi stessi.”
Thich Nhat Hanh

 

In un tempo di grandi cambiamenti e di purificazione, durante il quale il nuovo paradigma si ancora sempre di più, Madre Terra cerca il nostro aiuto e ci chiama a lavorare con Lei. Ci offre la possibilità di essere in contatto con il suo Femminile, con la sua Conoscenza e con il  Divino che c'è in noi.

In questa giornata siamo guidati a riconnetterci con i luoghi energetici del Ticino. Saremo ospiti della Val di Blenio, della Chiesetta del Negrentino e della fattoria Il Cardo. Ripristinare l'energia vitale di questi luoghi e riattivare la conoscenza presente che data di millenni sarà uno dei nostri compiti. Avremo tempo per pulire energicamente i luoghi, entrare in connessione con i cristalli, e fare alcuni rituali e costellazioni.

I cristalli e Madre Terra ci aiutano in questo. Entrando in comunicazione diretta con i cristalli riusciamo a comprendere qual'è il loro nuovo scopo e grazie al loro lavoro andiamo a riattivare la griglia energetica presente. Il luogo e i cristalli stessi ci dicono o ci mostrano dove vanno posizionati e con quali altre frequenze abbiamo da metterli in connessione.

Il ritrovo è previsto per le ore 9 e alle ore 16 circa concluderemo la giornata.

Pranzo al sacco, vestiti a strati - vista la variabilità delle condizioni meteorologiche - scarpe con profilo e mantellina nel caso di umidità o pioggerella.

Quando:
Domenica 6 ottobre 2019

Orario:
9 - 16

Dove:
Val di Blenio, Negrentino

Con: Patrizia Cotti, fisioterapista
pratiche di guarigione, terapie naturali

Claudio Andretta, istruttore yoga, autore di "Luoghi energetici in Ticino"

Informazioni ed iscrizioni:
Contattami oppure T. 078 722 08 74


Costo: Sfr. 100.- (cristalli compresi)

 

 

Equinozio d'autunno

Rituale dell'abbondanza

Sabato 21 settembre 2019

 

Siamo giunti nel tempo della raccolta dei frutti della conoscenza.

Attraverso il portale del fuoco dell’abbondanza ci immergiamo nella pienezza della vita per riappropriarci dello spazio essenziale dal quale creare, alfine di ritrovare e consolidare la propria unicità dentro la matrice cosmica divina.

I magici luoghi delle Terre di Pedemonte, già popolati da antiche culture, ci aprono la via alle dimensioni interiori per ripristinare una relazione sana e prospera con tutti i piani dell’esistenza. Gli antichi egizi già sapevano delle proprietà benefiche di questo periodo, e così anche i druidi.

Momenti meditativi e il Rituale, arricchiti da musiche sacre e canti, conducono i partecipanti negli anfratti più profondi dell’essere per rinascere alla Grande Madre, da cui veniamo generosamente nutriti e accuditi, nel tepore del suo manto.

Ognuno può scegliere se entrare nel canto o lasciarsi portare dai suoni e dalle loro vibrazioni. Tutte le voci sono benvenute.

Ritrovo alle 10.00 alle scuole elementari di Tegna.

Vestirsi a strati e portare una coperta su cui sdraiarsi durante le meditazioni e le visualizzazione

Pranzo al sacco.

Quando:
Sabato 21 settembre 2019

Orario:
10 - 16

Dove:
Tegna

Con:
Patrizia Cotti,
guaritrice, alchimista dell'anima, intuitiva

Renata Chianese-Hutter

Informazioni ed iscrizioni:
Contattami oppure T. 078 722 08 74


Costo: Sfr. 90.-

 

 

Il Risveglio del Femminile

Luoghi energetici e guarigione con il potere dei cristalli

Domenica 15 settembre 2019

 

Vi è un cristallo gigante esposto al Museo Sasso San Gottardo, con cui abbiamo l’onore di passare del tempo, entrare in comunicazione e in risonanza.

La sua presenza è tanto magnifica ed immensa che ci porta alla meraviglia, apre le porte del cuore, alleggerisce la mente e ci accompagna in uno stato di espansione e di silenzio. 

Altro non aspetta che la nostra visita, la spontaneità dei bambini e la gioia che sgorgherà da ognuno di noi.

Mai come prima ho sentito la potenza e la vitalità di questi esseri.

Insieme ti guidiamo in un’esperienza unica e spettacolare. 

In questa giornata inizieremo il nostro viaggio in comunione con il cristallo che si trova presso il Museo Sasso San Gottardo. La sua presenza ci conduce in luoghi interiori che ci ricordano la nostra vera essenza.

Dopodiché faremo una passeggiata nei luoghi energetici, con momenti dedicati al risveglio del Femminile e alla coscienza dell’Uno. L’imponente cristallo, con la sua magica presenza, sarà una delle guide per entrare nella sacralità della vita, alla quale apparteniamo, in quanto donne. 

"Noi attraversiamo l'infinito a ogni passo e uni ogni momento ci troviamo faccia a faccia con l'eterno."      Rabindranath Tagore

Lassù, vicino alle alte vette saremo in connessione diretta con l'eterno, in unione con la griglia cristallina e Cristica della Terra, con l'essenza del nostro essere e con il mondo dello Spirito. Ancoriamo così le vibrazioni divine in noi, spostandoci su livelli dimensionali in cui l'essere non necessità alcuna identità e non ha bisogno di definirsi, può rimanere semplicemente nell'infinito spazio interiore fatto di silenzio e della creazione stessa.

Ritrovo alle 9.00 all'entrata del Museo Sasso San Gottardo: https://www.scopri-il-cuore-della-svizzera.ch

Vestirsi a strati: ci troviamo a quasi 2'000 metri di altitudine, con un tempo variabile e staremo nel museo, dove è anche un po' umido. Mantellina della pioggia, scarpa bassa da montagna, e vestiti termici nel caso di bisogno.

Pranzo al sacco.

A fine giornata, per chi lo desidera, si può tornare al Museo Sasso San Gottardo e proseguire la visita fino a chiusura. Il tutto compreso nel prezzo della giornata.

Quando:
Domenica 15 settembre 2019

Orario:
9 - 15

Dove:
Museo Sasso San Gottardo, Passo del Gottardo

Con:
Patrizia Cotti,
guaritrice, alchimista dell'anima, intuitiva

Informazioni ed iscrizioni:
Contattami oppure T. 078 722 08 74


Costo: Sfr. 90.- (entrata al museo inclusa)

 

Portale del Leone 8.8

Cerimonia della Luce

Martedì 6 agosto 2019

 

Cerimonia serale e Rituale delle otto direzioni del Sole Spirituale centrale
 

Intento: allinearsi con I Codici Reali Incarnati del Portale del Leone
 

Connessione con la Sfinge, le Piramidi di Giza, Egitto e Sirio
 

Codificazioni e canalizzazione con i Leoni Bianchi, le grandmother (anziane), esseri stellari collegate con i leoni bianchi del Imbavati
 

Apertura al linguaggio della luce ancestrale di Sirio e dell’Egitto, mantenendo i codici sonori originali dei reami cosmici celestiali

Quando:
Martedì 6 agosto 2019

Orario:
19 - 22

Dove:
Monte Verità, Ascona

Con:
Yvette Sitten,
alchimista, creatrice olii alchemici Aurora

Patrizia Cotti,
guaritrice, alchimista dell'anima, intuitiva

Informazioni ed iscrizioni:
Contattami oppure T. 078 722 08 74


Costo: Sfr. 55.- (150.- con Seminario 6.8)

 

Seminario

Portale stellare del Divino Femminile

Martedì 6 agosto 2019

 

Seminario alchemico con invocazione delle Dee, lavoro con gli olii sacri di Aurora Alchemy, facilitazione al ritorno verso la sorgente e attivazione del corpo arcobaleno
 

Preparazione alla Cerimonia del Portale dei Leoni e ricezione dei codici di luce
 

Lavoriamo con i Portali Stellari, i Codici di Luce e il Linguaggio della Luce
 

Terapia del suono di gruppo, meditazioni e scaricare i Modelli e i Templi della Nuova Terra
 

Connessione con le stelle e i luoghi sacri della terra
 

Attivazione stellare con i Leoni Bianchi e le Regine dei Grandi Felini
 

Allineamento con lo scopo dell’anima e il potenziale 

Quando:
Martedì 6 agosto 2019

Orario:
10 - 16

Dove:
Monte Verità, Ascona

Con:
Yvette Sitten,
alchimista, creatrice olii alchemici Aurora

Patrizia Cotti,
guaritrice, alchimista dell'anima, intuitiva

Informazioni ed iscrizioni:
Contattami oppure T. 078 722 08 74


Costo: Sfr. 120.- (150.- con Cerimonia serale)

 

I luoghi energetici del Gottardo

e il cristallo gigante

Sabato 27 luglio 2019

 

Vi è un cristallo gigante esposto al Museo Sasso San Gottardo, con cui abbiamo l’onore di passare del tempo, entrare in comunicazione e in risonanza.

La sua presenza è tanto magnifica ed immensa che ci porta alla meraviglia, apre le porte del cuore, alleggerisce la mente e ci accompagna in uno stato di espansione e di silenzio. 

Altro non aspetta che la nostra visita, la spontaneità dei bambini e la gioia che sgorgherà da ognuno di noi.

Mai come prima ho sentito la potenza e la vitalità di questi esseri.

Insieme ti guidiamo in un’esperienza unica e spettacolare. 

In questa giornata inizieremo il nostro viaggio in comunione con il cristallo che si trova presso il Museo Sasso San Gottardo, dopodiché faremo una passeggiata nei principali luoghi energetici del Passo del San Gottardo con momenti di spiegazioni, di meditazione e di connessione con la potenza e la forza di questi luoghi. 

"Noi attraversiamo l'infinito a ogni passo e uni ogni momento ci troviamo faccia a faccia con l'eterno."      Rabindranath Tagore

Lassù, vicino alle alte vette saremo in connessione diretta con l'eterno, in unione con la griglia cristallina e Cristica della Terra, con l'essenza del nostro essere e con il mondo dello Spirito. Ancoriamo così le vibrazioni divine in noi, spostandoci su livelli dimensionali in cui l'essere non necessità alcuna identità e non ha bisogno di definirsi, può rimanere semplicemente nell'infinito spazio interiore fatto di silenzio e della creazione stessa.

Ritrovo alle 9.00 all'entrata del Museo Sasso San Gottardo: https://www.scopri-il-cuore-della-svizzera.ch

Vestirsi a strati: ci troviamo a quasi 2'000 metri di altitudine, con un tempo variabile e staremo nel museo, dove è anche un po' umido. Mantellina della pioggia, scarpa bassa da montagna, e vestiti termici nel caso di bisogno.

Pranzo al sacco.

A fine giornata, per chi lo desidera, si può tornare al Museo Sasso San Gottardo e proseguire la visita fino a chiusura. Il tutto compreso nel prezzo della giornata.

Quando:
Sabato 27 luglio 2019

Orario:
9 - 15
per chi vuole, alla fine, può tornare al museo a continuare la visita

Dove:
Passo del San Gottardo

Con: Patrizia Cotti,
guaritrice, terapista energetica, intuitiva

Informazioni ed iscrizioni:
Contattami oppure T. 078 722 08 74


Costo: Sfr. 90.- (entrata al museo inclusa)

 

Il Risveglio del Femminile

Incontro tra Donne

 

Venerdì 26 luglio 2019

 

Entrare nel Femminile, immergersi e conoscersi.

Uno spazio creato per noi, donne.
Donne in cammino, madri, figlie, donne in carriera, custodi, politiche, compagne e mogli. 
Per ogni donna che desidera scoprirsi e ritrovare il Femminile dentro di sé, accoglierlo e abbracciarlo nella sua bellezza e forza.
Risvegliarlo per offrirlo a sé stessa, prima, e agli altri, poi.

Come un oceano di vita infinita, siamo. Portatrici di amore, compassione, generosità, morbidezza, forza, potenza. Quando in contatto con la nostra vera essenza femminile nulla ci ferma: nutriamo noi stesse mentre nutriamo gli altri, alimentando così il sacro in noi e la vita stessa.

Poter finalmente camminare fiere e respirare nella nostra natura, ritrovando e ripristinando spazi e conoscenza che è già nostra, ma che nei millenni abbiamo messo da parte, e che ora chiama, spesso a gran voce, per farla nuovamente propria. 
Questo è il tempo in cui richiamarla a noi ed integrarla nella nostra vita, incarnandola nel quotidiano.

Ogni donna è preziosa, ogni donna è invitata in questo tempo fuori dal tempo.

Meditazioni, condivisioni e altri momenti di ascolto e percezione ci aiutano nel recuperare e rivendicare i nostri diritti, e far riaffiorare e sbocciare la nostra vera natura.

Le Dee e i loro olii alchemici sono sempre presenti con noi, offrendoci momenti di amore e nutrimento nei quali ricevere.

Quando:
Venerdì 26 luglio 2019

Orario:
19.45 - 21.45

Dove:
Locarnese

Con: Patrizia Cotti,
guaritrice, terapista energetica, intuitiva

Informazioni ed iscrizioni:
Contattami oppure T. 078 722 08 74


Costo: Sfr. 30.-

 

Il Risveglio del Femminile

I draghi di Arcegno

 

Sabato 13 luglio 2019

 

Alcuni luoghi sono particolarmente ideali per risvegliare il Femminile, e Arcegno è uno di questi.
Alto luogo energetico, dove vivevano antiche civiltà e ancora oggi i draghi sono attivi e presenti. Ci accolgono e ci guidano nel riconnetterci con la forza e la potenza che è già dentro di noi, per camminare fiere e respirare nella nostra natura, che è quella di accogliere, nutrire e ricevere. 

Attraverso le qualità del Femminile ritroviamo quello che già ci appartiene ma che abbiamo lasciato da parte in questi millenni per lasciare spazio al patriarcato. Questo è il tempo in cui richiamarlo a noi ed integrarlo nella nostra vita, incarnandolo nel quotidiano.


Meditazioni, piccoli rituali e altri momenti di ascolto e percezione ci aiutano nel recuperare e rivendicare i nostri diritti, e far riaffiorare e sbocciare la nostra vera natura.

Le Dee e i loro olii alchemici sono sempre presenti con noi, offrendoci luoghi inesplorati nei quali immergerci.

Ritrovo alle ore 8.45 al posteggio di Arcegno, prima di arrivare alla chiesa, salendo sulla destra.

Quando:
Sabato 13 luglio 2019

Orario:
9 - 13

Dove:
Arcegno

Con: Patrizia Cotti,
guaritrice, terapista energetica, intuitiva

Informazioni ed iscrizioni:
Contattami oppure T. 078 722 08 74


Costo: Sfr. 70.-

 

"The Work" - Il Lavoro

di Byron Katie

"Lavora la tua mente e il corpo seguirà"

Accompagnamento a "Il Lavoro"

Sabato 29 giugno 2019

 

Byron Katie, che ora gira il mondo per aiutare le persone a trovare la propria libertà interiore, si è risvegliata, nel 1986, dopo tanti anni di una forte depressione, e da allora è completamente libera dalla sofferenza. 

Ha notato che quando credeva ai suoi pensieri c’era sofferenza, quando li indagava era completamente libera. "Non sono i nostri pensieri che ci fanno soffrire, bensì la storia che raccontiamo sui nostri pensieri a creare sofferenza.", dice Katie.

La sua vita è servizio. Lo fa con quello che chiama “The Work” - Il Lavoro - che le è arrivato dopo il suo risveglio e che con grande amore condivide, girando il mondo ogni anno, per aiutare a riportare la luce negli animi e nelle menti di coloro che la incontrano.

Se riuscissimo a lasciar andare i nostri pensieri il mondo sarebbe pace, ma ancora non è così. È quello che crediamo, ma non è la realtà. Il Lavoro ci aiuta in questo: ad indagare i pensieri che portano sofferenza e a trovare la pace.

Ho iniziato il mio percorso con Byron Katie nel 2012 e da allora Il Lavoro mi accompagna. L'ho usato in questi anni per fare pulizia e chiarezza dentro di me. Ho scoperto quanto vivevo nella confusione e che il modo in cui viviamo è un calderone di vissuti e di credenze, di condizionamenti e di insicurezze, che ci impediscono di abbracciare l'immensità e la generosità della vita.
Da allora c'è molta più apertura e disponibilità nell'accogliere le diverse situazioni che la vita mi offre. Noto sempre di più che laddove c'era agitazione e dubbio arriva chiarezza, calma e fiducia; e che quando credo che gli altri siano il mio problema, giro il dito e guardo verso di me. La gratitudine è ora presente ogni giorno.

Sono grata a Katie e al suo amore e, come dice lei "Il Lavoro è di tutti". Sento di condividerlo con chi desidera proseguire il percorso verso la libertà.

Quando:
Sabato 29 giugno 2019

Orario:
9 - 12

Dove:
via Castelrotto 18b, Locarno

Con: Patrizia Cotti,
guaritrice, terapista energetica, intuitiva

Informazioni ed iscrizioni:
Contattami oppure T. 078 722 08 74


Costo: Offerta libera 

 

Il Risveglio della Dea, il ritorno del Femminile

PASSEGGIATA IN VAL BAVONA

Domenica 23 giugno 2019

 

Una passeggiata in Val Bavona e nei suoi luoghi energetici, in compagnia del Femminile, di Madre Terra e delle Dee che ci guidano nel riconoscere le tante sfaccettature del femminile e nel risvegliarlo dentro di noi.

Camminare insieme, scoprire alcuni luoghi, avere dei momenti di meditazione, fare dei piccoli rituali e delle benedizioni, è cosa che porta leggerezza, gioia e un sorriso a fine giornata.
È cosa preziosa, cioè sacra.

La Val Bavona è una valle ancora intatta, molto verde e poco trasformata dall'uomo, connessa con la sua natura. Lo si nota subito sia nel modo in cui sono state costruite le case, sia come la gente ha lavorato assieme alla natura circostante.  Chi vi ha vissuto ha comunicato con queste terre.

L'energia dell'Antico Egitto, della Sfinge - la Grande Madre - delle piramidi, del Messico, per citarne alcuni, è presente in questi luoghi.

Il ritrovo è fissato per le ore 9 al posteggio della posta di Bignasco, sulla destra, poco prima di attraversare il ponte che congiunge la bassa Vallemaggia con Cavergno.

Per la pausa pranzo ogni partecipante porta il proprio pic-nic.

Alle 16 circa concluderemo questa giornata all'insegna del Femminile, della Natura, di noi donne, e della Terra.

Quando:
Domenica 23 giugno 2019

Orario:
9 - 16

Dove:
Val Bavona

Con: Patrizia Cotti,
guaritrice, terapista naturale, intuitiva

Informazioni ed iscrizioni:
Contattami oppure T. 078 722 08 74


Costo: Sfr. 100.- 

 

GUARIGIONE E ATTIVAZIONE DEI 

LUOGHI ENERGETICI 

Rovio

Venerdì 7 giugno 2019

 

“Non esiste alcuna differenza tra risanare la terra e risanare noi stessi.”
Thich Nhat Hanh

 

Dopo aver ricollegato Lugano con il ritmo naturale del verde circostante e interiore; averla ripulita dal suo stato di accumulazione di negatività, di forme mentali caotiche e pesanti, di pressioni lavorative e di elettrosmog, ora è la volta di Rovio, alle pendici del Monte Generoso.

Rovio, luogo di alta energia, di connessione con la natura e i suoi elementali, ci accoglie in una cornice che ha il sapore di un'altra dimensione. Le chiese, la cascata e il pellegrinaggio fino alla sorgente della Sovaglia (il buco della Sovaglia, per alcuni) saranno alcuni dei posti che ci ospiteranno.

Durante questa giornata saremo accompagnati e guidati da Madre Terra, che ci chiama a lavorare con lei, offrendoci la possibilità di essere al suo servizio per una giornata intera, alfine di ripristinare le energie presenti in questo antico luogo energetico.

Avremo tempo per fare pulizie energetiche, entrare in connessione con i cristalli, e fare alcuni rituali e costellazioni.
Riattiveremo la griglia energetica e ricollegheremo questo paese con altri siti sacri, nel mondo.

Il ritrovo è previsto per le ore 9 al posteggio, sulla destra, poco prima di entrare nel vecchio paese di Rovio.

Per la pausa pranzo ogni partecipante porta il proprio pranzo al sacco.

Alle 16 concluderemo questa giornata all'insegna della guarigione di Madre Terra e della coscienza collettiva - noi stessi compresi :) 

Quando:
Venerdì 7 giugno 2019

Orario:
9 - 16

Dove:
Rovio

Con: Patrizia Cotti, fisioterapista
pratiche di guarigione, terapie naturali

Claudio Andretta, istruttore yoga, autore di "Luoghi energetici in Ticino"

Informazioni ed iscrizioni:
Contattami oppure T. 078 722 08 74


Costo: Sfr. 100.- per giornata (cristalli compresi)

 

GUARIGIONE E ATTIVAZIONE DEI 

LUOGHI ENERGETICI 

Lugano

Domenica 26 maggio 2019

 

Lugano ci chiama.
Quest'anno 3 grandi città del Ticino, ci chiedono di essere purificate, alleggerite, guarite e di essere portate nuovamente ad uno stato di Luce. 

Bellinzona, Lugano e Locarno riceveranno nuove frequenze dopo essere state ripulite dallo stato attuale in cui si trovano, di accumulazione di negatività, di forme mentali caotiche e pesanti, di pressioni lavorative, di elettrosmog e di mancanza di connessione con la natura.
Ricollegare Lugano con il ritmo naturale del verde circostante e interiore, aiuta, noi esseri umani, a respirare a pieni polmoni l'energia vitale e a farla circolare nuovamente attraverso la città.

Durante questa giornata saremo accompagnati e guidati da Madre Terra, che ci chiama a lavorare con lei, offrendoci la possibilità di essere al suo servizio per una giornata intera, alfine di ripristinare le energie presenti in questo antico luogo energetico.

Ci sposteremo in alcune parti della città dove avremo lo spazio e il tempo per lavorare alla pulizia energetica, entrare in connessione con i cristalli, e fare alcuni rituali e costellazioni.
Riattiveremo la griglia energetica e ricollegheremo questa città con altri siti sacri, nel mondo.

Il ritrovo è previsto per le ore 9 al posteggio dietro la Stazione Ferroviaria di Lugano.

Per la pausa pranzo ogni partecipante porta il proprio pranzo al sacco.

Alle 16 concluderemo questa giornata all'insegna della guarigione di Madre Terra e della coscienza collettiva - noi stessi compresi :) 

Quando:
Domenica 26 maggio 2019

Orario:
10 - 16

Dove:
Lugano

Con: Patrizia Cotti, fisioterapista
pratiche di guarigione, terapie naturali

Claudio Andretta, istruttore yoga, autore di "Luoghi energetici in Ticino"

Informazioni ed iscrizioni:
Contattami oppure T. 078 722 08 74


Costo: Sfr. 100.- per giornata (cristalli compresi)

 

Il Risveglio della Dea, il ritorno del Femminile

 

4 INCONTRI, 4 FASI DELLA LUNA

 

Accompagnati dalla luna, nelle fasi più importanti di un suo ciclo completo, andremo ad accogliere, risvegliare e vivere il femminile che è in ognuno di noi.

Racconti, meditazioni, esercizi di percezione e olii alchemici ci condurranno ad una conoscenza più vasta della natura, della bellezza e della forza del femminile.

Concluderemo il corso con un rituale ideato e creato insieme.

Il ritorno del femminile è stato annunciato da tante fonti in questi ultimi anni, e ora sta diventando sempre più la realtà quotidiana. 
Siamo tutti consapevoli dei grandi cambiamenti in atto, nel mondo, e dentro ognuno di noi. 

Stiamo passando dalla terza alla quarta dimensione e da una società e un modo di comportarci basato sul maschile, che tuttora è alla guida, ad un presente ed un futuro basato sul femminile e sulle sue qualità materne, compassionevoli e benevole, presenti in ogni essere umano. 
Esso non contempla i vecchi paradigmi, i quali non sono più al servizio del benessere individuale e della comunità, bensì ne richiede dei nuovi, che siano in sintonia con le qualità del femminile.

Continuare perciò ad operare attraverso il maschile non funziona più: esso va restituito alla vita, nella gratitudine per quanto ci ha insegnato, integrato, nel suo stato più vero, al fine di dare spazio al femminile nelle sue tante sfaccettature. 

Questo corso porta alla conoscenza e al riconoscimento della generosità, dell’empatia e della forza del femminile, e di altre sue caratteristiche, e alla sua espressione nel quotidiano.

Quando:
Martedì 14, 21 e 28 maggio, 4 giugno 2019

Orario:
19.45 - 21.45

Dove:
via Castelrotto 18b, Locarno

Con: Patrizia Cotti, pratiche di guarigione, terapie naturali, healing & sound therapy

Informazioni ed iscrizioni:
Contattami oppure T. 078 722 08 74


Costo: Sfr. 140.- per i 4 incontri

 

INCONTRI del LUNEDÌ

Ascolto e meditazione
 

 

Ogni essere umano ha dentro di sé un potenziale immenso e le risorse per vivere la vita pienamente, cioè per essere felice, amare, divertirsi, ridere e gioire di ogni istante, essere consapevole e incontrare l'altro, per quello che é.
È un diritto di nascita e appartiene a tutti, nessuno escluso.

Questi incontri hanno come intento quello di fornire spunti attraverso i quali scoprire la vita e scoprirsi come parte di essa; entrare in uno stato di ascolto nel quale conoscere e conoscersi, scoprirsi e rivelarsi a sé stesso/a per vivere la propria autenticità; meditare; condividere con altre persone che percorrono questo cammino; esplorare la vita e viverla sempre più pienamente; essere di ispirazione a sé e agli altri.

Ad ogni incontro verrà portato un tema e questo sarà sviluppato e condiviso, sentito e vissuto attraverso parole, sentimento, ascolto e meditazione.

La vita mostra ogni giorno che siamo sia allievi sia maestri, in ogni situazione e in qualsiasi contesto.
Ogni persona è allievo, ed è qui per apprendere attraverso le proprie esperienze e i propri vissuti, e attraverso quelli degli altri.
Ogni persona è maestro per sé e per gli altri.

A queste serate TUTTI sono i benvenuti, sono infatti rivolte a persone di tutte le culture, credo, professione ed età.

Si svolgono di LUNEDÌ, due volte al mese, le iscrizioni sono aperte e non richiedono una presenza continua. 
Dalle ORE 20 ALLE 22.

 

Quando:
Lunedì 29 aprile,  13 e 27 maggio, 10 e 24 giugno 2019

Orario:
20 - 22

Dove:
via Castelrotto 18b, Locarno

Con: Patrizia Cotti, pratiche di guarigione, terapie naturali, healing & sound therapy

Informazioni ed iscrizioni:
Contattami oppure T. 078 722 08 74


Costo: Sfr. 40.- ad incontro

 

LUOGHI ENERGETICI E CRISTALLI

Attivazione e guarigione dei luoghi energetici

Collina d'Oro - Giovedì 18 aprile 2019

 

In un tempo di grandi cambiamenti e di purificazione, durante il quale il nuovo paradigma si ancora sempre di più, Madre Terra ci chiama a lavorare con Lei.
Ci offre la possibilità di essere al suo servizio per una giornata intera, alfine di ripristinare le energie presenti negli antichi luoghi di culto e dare nuova vita. 

In questa giornata siamo guidati e accompagnati a risvegliare e riconnetterci con l'intuito, e a lasciarci guidare da esso. I cristalli e Madre Terra ci aiutano in questo. Entrando in comunicazione diretta con i cristalli riusciamo a comprendere qual'è il loro compito e grazie al loro lavoro andiamo a riattivare la griglia energetica presente. Il luogo e i cristalli stessi ci dicono o ci mostrano dove vanno posizionati e con quali altre frequenze abbiamo da metterli in connessione.

Durante questa giornata vi sono anche momenti di meditazione e piccoli rituali che accompagnano il servizio che siamo chiamati a fare. 

Diversi luoghi ci ospiteranno in Collina d'Oro, tra cui Gentilino, Bigogno e Agra; assieme al potere di alcuni animali magici.

Ci troviamo alle ore 9 al posteggio di fronte alla Chiesa di St. Abbondio a Gentilino, dove inizieremo con un momento meditativo, prima di entrare in contatto con i cristalli.

Per la pausa pranzo chiediamo a tutti i partecipanti di portare il pranzo al sacco, poiché, tempo permettendo, saremo immersi tutto il giorno nel verde.

Alle 16 concluderemo questa giornata all'insegna della guarigione di Madre Terra e della coscienza collettiva.

 

Quando:
Giovedì 18 aprile 2019

Orario:
9 - 16

Dove:
Collina d'oro

Con: Patrizia Cotti, fisioterapista
pratiche di guarigione, terapie naturali

Claudio Andretta, istruttore yoga, autore di "Luoghi energetici in Ticino"

Informazioni ed iscrizioni:
Contattami oppure T. 078 722 08 74


Costo: Sfr. 100.- per giornata (cristalli compresi)

 

The Work - Il Lavoro, di Byron Katie

"Lavora la tua mente e il corpo seguirà"

Accompagnamento a Il Lavoro

Sabato 6 aprile 2019

 

Byron Katie, che ora gira il mondo per aiutare le persone a trovare la propria libertà interiore, si è risvegliata, nel 1986, dopo tanti anni di una forte depressione, e da allora è completamente libera dalla sofferenza. 

Ha notato che quando credeva ai suoi pensieri c’era sofferenza, quando li indagava era completamente libera. "Non sono i nostri pensieri che ci fanno soffrire, bensì la storia che raccontiamo sui nostri pensieri a creare sofferenza.", dice Katie.

La sua vita è servizio. Lo fa con quello che chiama “The Work” - Il Lavoro - che le è arrivato dopo il suo risveglio e che con grande amore condivide e porta nel mondo ogni anno, aiutando a riportare la luce negli animi e nelle menti di coloro che la incontrano.

Se riuscissimo a lasciar andare i nostri pensieri il mondo sarebbe pace, ma ancora non è così. È quello che crediamo, ma non è la realtà. Il Lavoro ci aiuta in questo: a lasciare andare i pensieri che portano sofferenza e a trovare la pace.

Ho iniziato il mio percorso con Byron Katie nel 2012 e da allora Il Lavoro mi accompagna. L'ho usato in questi anni per fare pulizia e chiarezza dentro di me. Ho scoperto quanto vivevo nella confusione e che il modo in cui viviamo è un calderone di vissuti e di credenze, di condizionamenti e di insicurezze, che ci impediscono di abbracciare l'immensità e la generosità della vita.
Da allora c'è molta più apertura e disponibilità nell'accogliere le diverse situazioni che la vita mi offre. Noto sempre di più che laddove c'era agitazione e dubbio arriva chiarezza, calma e fiducia; e che quando credo che gli altri siano il mio problema, giro il dito e guardo verso di me. La gratitudine è ora presente ogni giorno.

Sono grata a Katie e al suo amore e, come dice lei "Il Lavoro è di tutti". Sento di condividerlo con chi desidera proseguire il percorso verso la libertà.

Quando:
Sabato 6 aprile 2019

Orario:
9 - 12

Dove:
via Castelrotto 18b, Locarno

Con: Patrizia Cotti,
pratiche di guarigione, terapie naturali

Informazioni ed iscrizioni:
Contattami oppure T. 078 722 08 74


Costo: offerta libera

 

Corso base sull'antica arte del Feng Shui

Veronica Marce lletti 

Sabato e domenica 9-10 marzo 2019

 

GeoVita, in collaborazione con la Consulente dell'Accademia Italiana di Architettura Feng Shui Veronica Marcelletti , e dello Studio Rainbow di Torino, è lieta di presentare:

Primo Corso base sull'antica arte del Feng Shui.

Il corso si svolge sabato e domenica 9-10 marzo,

presso lo Studio Pratiche di guarigione e Terapie naturali, in via Castelrotto 18, a Locarno.

 

Informazioni ed iscrizioni a Manolo Piazza: info@harmoniam. ch, o 078 809 68 06

Quando:
Sabato e domenica 9-10 marzo 2019

Orario:
9.30 - 12.30 e 14 - 17

Dove:
via Castelrotto 18b, Locarno

Con: Veronica Marcelletti, consulente dell'Accademia Italiana di Architettura Feng Shui

Informazioni ed iscrizioni:
Manolo Piazza, info@harmoniam.ch; 078 809 68 06


Costo: Sfr. 150.- , tutto compreso

 

“The Work” - Il Lavoro, di Byron Katie

"Lavora la tua mente e il corpo seguirà"

Accompagnamento a “Il Lavoro”

Sabato 23 febbraio 2019

 

Byron Katie – che ora gira il mondo per aiutare le persone – si è risvegliata dopo tanti anni di una forte depressione e da allora è completamente libera dalla sofferenza. 

Ha notato che quando credeva ai suoi pensieri c’era sofferenza, quando li indagava era completamente libera. "Non sono i nostri pensieri che ci fanno soffrire, bensì la storia che raccontiamo sui nostri pensieri a creare sofferenza.", dice Katie.

Ora la sua vita è diventata Servizio. Lo fa con quello che chiama “The Work” - Il Lavoro - che le è arrivato dopo il suo risveglio e che con grande Amore condivide e porta nel mondo ogni anno, aiutando a riportare la luce negli animi e nelle menti di coloro che la incontrano.

Ho iniziato il mio percorso con Byron Katie nel 2012 e da allora Il Lavoro mi accompagna. L'ho usato in questi anni per aiutarmi a fare pulizia e chiarezza dentro di me. Ho scoperto quanto viviamo nella confusione e quanto la nostra vita è un calderone di vissuti e credenze, di condizionamenti e insicurezze.

Attraverso questo lavoro noto sempre di più che laddove c'era agitazione e dubbio arriva chiarezza, calma e fiducia; e che quando credo che gli altri sono il mio problema, giro il dito e guardo verso di me. La gratitudine è ora presente ogni giorno.

Sono grata a Katie e al suo amore e, come dice lei "Il Lavoro è di tutti". Sento di condividerlo con chi desidera proseguire il percorso verso la libertà.

Quando:
Sabato 23 febbraio 2019

Orario:
9 - 12

Dove:
via Castelrotto 18b, Locarno

Con: Patrizia Cotti, pratiche di guarigione, terapie naturali, healing & sound therapy

Informazioni ed iscrizioni:
Contattami oppure T. 078 722 08 74


Costo: offerta libera

 

INCONTRI del LUNEDÌ

Ascolto e meditazione

date 2019:
11 e 25 febbraio
11 e 25 marzo
8 aprile

 

 

Ogni essere umano ha dentro di sé un potenziale immenso e le risorse per vivere la vita pienamente, cioè per essere felice, amare, divertirsi, ridere e gioire di ogni istante, essere consapevole e incontrare l'altro, per quello che é.
È un diritto di nascita e appartiene a tutti, nessuno escluso.

Questi incontri hanno come intento quello di fornire spunti attraverso i quali scoprire la vita e scoprirsi come parte di essa; entrare in uno stato di ascolto nel quale conoscere e conoscersi, scoprirsi e rivelarsi a sé stesso/a per vivere la propria autenticità; meditare; condividere con altre persone che percorrono questo cammino; esplorare la vita e viverla sempre più pienamente; essere di ispirazione a sé e agli altri.

Ad ogni incontro verrà portato un tema e questo sarà sviluppato e condiviso, sentito e vissuto attraverso parole, sentimento, ascolto e meditazione.

La vita mostra ogni giorno che siamo sia allievi sia maestri, in ogni situazione e in qualsiasi contesto.
Ogni persona è allievo, ed è qui per apprendere attraverso le proprie esperienze e i propri vissuti, e attraverso quelli degli altri.
Ogni persona è maestro per sé e per gli altri.

A queste serate TUTTI sono i benvenuti, sono infatti rivolte a persone di tutte le culture, credo, professione ed età.

Si svolgono di LUNEDÌ, due volte al mese, le iscrizioni sono aperte e non richiedono una presenza continua. 
Dalle ORE 20 ALLE 22.

Quando:
Lunedì 11 e 25 febbraio, 11 e 25 marzo, 8 aprile 2019

Orario:
20 - 22

Dove:
via Castelrotto 18b, Locarno

Con: Patrizia Cotti, pratiche di guarigione, terapie naturali, healing & sound therapy

Informazioni ed iscrizioni:
Contattami oppure T. 078 722 08 74


Costo: Sfr. 40.- ad incontro

 

LUOGHI ENERGETICI E CRISTALLI

Attivazione e guarigione dei luoghi energetici

Val Bavona - Domenica 18 novembre 2018

Calonico - Venerdì 23 novembre 2018

 

In un tempo di grandi cambiamenti e di purificazione, durante il quale il nuovo paradigma si ancora sempre di più, Madre Terra cerca il nostro aiuto e ci chiama a lavorare con Lei. Ci offre la possibilità di essere in contatto con il suo Femminile, con la sua Conoscenza e con il  Divino che c'è in noi.

In questa giornata siamo guidati a riconnetterci e ad usare il nostro intuito, aspetto che tendenzialmente non usiamo nel quotidiano; non perché non vogliamo, bensì perché non ci è stato insegnato come. I cristalli e Madre Terra ci aiutano in questo. Entrando in comunicazione diretta con i cristalli riusciamo a comprendere qual'è il loro nuovo scopo e grazie al loro lavoro andiamo a riattivare la griglia energetica presente. Il luogo e i cristalli stessi ci dicono o ci mostrano dove vanno posizionati e con quali altre frequenze abbiamo da metterli in connessione.

Saranno due giornate condotte sia da Claudio Andretta, conoscitore dei luoghi energetici del Ticino, della loro storia e della loro energia, sia da me, a cui Madre Terra ha affidato questo compito poco più di un anno fa. Poco dopo questa rivelazione la vita mi ha portata ad incontrare Claudio. Abbiamo scoperto che siamo tutt'e due amanti della natura, dei luoghi sacri, delle antiche culture e della forza presente in questi luoghi di culto, ed è così che è nata così questa collaborazione.

Scopro sempre di più che essere al servizio di qualcosa di più grande di noi è essere al servizio di noi stessi. Imparo ogni volta che in queste situazioni se diamo 10 riceviamo indietro 100. Che non lo facciamo solo per la Terra e per i suoi abitanti ma anche per noi, per ricordarci che non siamo separati da tutto quello che ci circonda, come ci hanno fatto credere, che nel dare c'è il ricevere e viceversa, e che ogni nostro gesto può essere fonte di amore e di grande cura.

Essere in natura è ritrovare vitalità, e questa giornata vuole offrire vitalità anche a Madre Terra.

Quando:
Domenica 18 novembre 2018

Orario:
10 - 16

Dove:
Val Bavona

Con: Patrizia Cotti, terapista energetica, fisioterapista, intuitiva, sound healer

Claudio Andretta, istruttore yoga, autore di "Luoghi energetici in Ticino"

Informazioni ed iscrizioni:
Contattami oppure T. 078 722 08 74


Costo: Sfr. 100.- per giornata (cristalli compresi)

 

LUOGHI ENERGETICI E CRISTALLI

MOGHEGNO

Giovedì 18 ottobre 2018

 

In un tempo di distruzione Madre Terra cerca il nostro aiuto e ci chiama a lavorare con Lei. 

Madre Terra mi ha chiesto di ritornare in Ticino e di ridare vita ai luoghi sacri che sono stati creati tempo addietro su questo lembo di terra. Con il supporto di cristalli andiamo a riattivare la griglia energetica presente ed entrando in comunicazione diretta con essi riusciamo a comprendere qual'è il loro nuovo scopo. Il luogo ci mostra dove vanno posizionati e con quali altre frequenze abbiamo da metterlo in connessione.

Il nostro modo di vivere, al momento, prende poco in considerazione la terra e i suoi abitanti - tra i quali anche noi - e tende a chiedere ma non a restituire. È un gioco forza che non può più durare a lungo. La vita è fatta sia di dare sia di ricevere, e ogni volta che chiediamo alla terra è di vitale importanza anche darle qualcosa. Questo è quello che fa un Rituale.

Un Rituale è un segno di gratitudine verso la terra per tutto quello che ci offre ogni giorno, in modo totalmente incondizionato. Esso permette di rimanere in contatto con la legge del dare e ricevere e risintonizzarci con il nostro aspetto divino che non è separato dal divino stesso. Ricordare la nostra vera Essenza e ritornare alla frequenza della luce è parte del nostro cammino sulla Terra.

Un anno fa sono stata portata ad incontrare Claudio Andretta. È così che abbiamo scoperto che tutt'e due siamo amanti della natura, dei luoghi sacri, delle antiche culture e della forza presente in questi luoghi di culto. È nata perciò questa collaborazione.

Se ti senti chiamata/o al Servizio di Madre Terra o se senti che qualcosa risuona dentro di te, allora vieni con noi, a Moghegno, a fare questo Rituale con i cristalli, i quali si mettono a disposizione per ridare vitalità al nostro pianeta.

Camminare in natura è ritrovare vitalità, e questa giornata vuole offrire vitalità anche a Madre Terra.

Quando:
Giovedì 18 ottobre 2018

Orario:
10 - 16

Dove:
Moghegno

Con: Patrizia Cotti, terapista energetica, fisioterapista, intuitiva, sound healer

Claudio Andretta, istruttore yoga, autore di "Luoghi energetici in Ticino"

Informazioni ed iscrizioni:
Contattami oppure T. 078 722 08 74


Costo: Sfr. 100.- (cristalli compresi)

 

EMPOWERING WOMEN

IL POTERE DELLE DONNE

DURGA - LA PROTEZIONE

Martedì 16 ottobre 2018

 

Quando eravamo nella Piramide Rossa a Dashur, in Egitto, quest’estate, Spirito mi ha chiesto di aiutare noi donne a ritrovare il valore di noi stesse e il significato del Femminile e di vivere in esso.


Solo così il Femminile può ritornare ad essere nel mondo per riportare la conoscenza, l’equilibrio e la pace. Noi lo incarniamo e lo esprimiamo attraverso la nostra presenza, in ogni nostro gesto ed azione, ed è conoscendolo e ricordandoci della nostra Essenza che possiamo diventarlo e lasciare che si esprima dentro e fuori di noi.

Maria Maddalena, Iside, Kuan Yin, Diana, tutte ci chiedono di essere e vivere nel nostro potere, affinché la matrice del Femminile possa tornare a pulsare nella sua vitalità e propagarsi nel mondo come un’onda infinita.

Ogni Dea ha sue particolarità e mostra aspetti diversi del Femminile ed ognuna è di esempio all’espressione della nostra vita interiore.

Durga è la prima Dea e la protezione è uno degli aspetti che ella incarna.

Lavoreremo con il Chakra della base, la forza vitale, l’energia della terra e con le vibrazioni del colore rosso. Impareremo nuovamente l’arte della protezione, il significato dei limiti, nostri e per risonanza quelli che mettiamo o non mettiamo agli altri.

Uno dei codici di onore di questi incontri è il rispetto per sé e così, per risonanza, saranno rispettate anche le altre donne, il ritmo individuale e le parole di ognuna. È uno spazio sacro, e come tale tutto è prezioso: tu e la vita che c’è in te e fuori di te.

Questo è il Tempo in cui noi Donne possiamo richiamare a noi il Femminile, riconoscerlo – poiché per molto tempo lo abbiamo dimenticato – e riportarlo in vita. È il nostro compito e la nostra gioia. 
Cosa c’è di più bello di essere Donne e vivere nel Femminile?
Vedo bellezza, forza, accoglienza, generosità, chiarezza, determinazione, sostegno e trasformazione, e un mondo più sano ed equilibrato.
 

Quando:
Martedì 16 ottobre 2018

Orario:
20 - 22.30

Dove:
via 
Castelrotto 18b, Locarno

Con: Patrizia Cotti, terapista energetica, fisioterapista, intuitiva, sound healer

Informazioni ed iscrizioni:
Contattami oppure T. 078 722 08 74


Costo: Sfr. 40.-

 

EMPOWERING WOMEN

IL POTERE DELLA DONNA

"LA FORZA CREATRICE

Sabato 29 settembre 2018

 

Sono questi incontri voluti dallo Spirito. Mentre ero in viaggio in agosto in Egitto, all’interno della Piramide Rossa di Dashur, è arrivato il messaggio che è tempo di proporre degli incontri tra sole donne.

Noi donne abbiamo da ritrovare il valore di noi stesse e il vero significato del Femminile. Solo così il Femminile può ritornare ad essere nel mondo per riportare la conoscenza, l’equilibrio e la pace. Noi lo incarniamo e lo esprimiamo attraverso la nostra presenza, in ogni nostro gesto ed azione.

Se continuiamo con il solo Maschile, oltretutto distorto, nella sua manifestazione patriarcale, questo mondo cascherà ancora di più nei suoi giochi di potere malsani già attivi ovunque.

Maria Maddalena, Iside, Kuan Yin, Diana, tutte ci chiedono di essere e vivere nel nostro potere, affinché la matrice del Femminile possa tornare a pulsare nella sua vitalità e propagarsi nel mondo come un’onda infinita.

Questo è il Tempo in cui noi Donne abbiamo da ri-chiamare a noi il nostro Femminile, ri-conoscerlo – poiché per molto tempo lo abbiamo dimenticato – e riportarlo in vita per esprimere la nostra Essenza e ricordarci così del nostro vero valore.

È il nostro compito e la nostra gioia.

Cosa c’è di più bello di essere Donne e vivere nel Femminile?

Io vedo soltanto bellezza, forza, accoglienza, generosità, chiarezza, determinazione, sostegno e trasformazione, e un mondo più sano ed equilibrato.

“La Forza Creatrice” è un incontro in cui mettere le basi per entrare in contatto con la nostra vera natura: il Femminile.

Inizieremo a ricordarci, in quanto Donne, che siamo noi stesse forza creatrice: da essa veniamo ed essa incarniamo. È così che è stato creato il mondo, attraverso l’utero cosmico, ed è così che Madre Terra continua ad accogliere, trasformare e dare nuova vita. Noi siamo come lei.

 

Quando:
Sabato 29 settembre 2018

Orario:
10 - 17

Dove:
v. Castelrotto 18b, Locarno e un luogo energetico

Con: Patrizia Cotti, terapista energetica, fisioterapista, intuitiva, sound healer

Informazioni ed iscrizioni:
Contattami oppure T. 078 722 08 74


Costo: Sfr. 90.-

 

Ascolto e meditazione

Immersi nella natura - dentro e fuori

 

Passeggiare nella natura ed entrare in contatto con quello che ci circonda, aprirci alla natura interiore, osservarne la bellezza e permettere che quello che ostacola possa lasciare la presa.

Respirare i profumi, connettersi con la Terra, ritrovare il senso di unione, riabbracciare la nostra natura interiore, espandere la propria consapevolezza. Uscire dagli schemi usuali nei quali siamo immersi nel quotidiano, quelli che ci passano per veri, ma che sono limitanti e che ci impediscono di esprimerci completamente e ci tengono costretti in una scatola, quando siamo una sfera.

Una serata dedicata a te, essere unico e autentico, durante la quale incontrare e fare conoscenza di aspetti ancora inesplorati o di cose già toccate o appena sfiorate. Lavorare in gruppo e apprendere dagli altri, ascoltando le loro verità, le loro esperienze e condividere le proprie per ampliare lo sguardo e vedere oltre, anche attraverso gli occhi dell'anima.

Il presente ed il futuro è essere in co-creazione con l'universo: ciò è possibile nel momento in cui conosciamo noi stessi e spalanchiamo gli occhi sull'universo interiore, rispecchiando così il nostro paesaggio nel mondo esteriore. 

Un invito per tutti, poiché non è l'età che conta, bensì la consapevolezza. 

Siamo tutti in cammino: io, tu e tutti  gli altri :)

 

Quando:
Lunedì 30 luglio 2018

Orario:
20 - 22

Dove:
v. Castelrotto 18b, Locarno

Con: Patrizia Cotti, terapista energetica, fisioterapista, intuitiva, sound healer

Informazioni ed iscrizioni:
Contattami oppure T. 078 722 08 74


Costo: Sfr. 40.-

 

Dea bianca, rossa e nera

Passeggiata sciamanica sopra Tegna

 

Faremo una passeggiata sciamanica sopra Tegna, all'ascolto della natura e di quello che ci racconta, e se le gambe ce lo permettono arriveremo fino alla Colma. Un luogo di passaggio e ideale per i Rituali dedicati alla Dea Bianca, la dea degli inizi, quella del mese di febbraio: Brigid.

Al ritorno, durante la discesa avremo l'onore di incontrare le tre Dee che si trovano nel paesaggio. Inizieremo con la Dea nera, colei che aiuta a lasciar andare il vecchio, di seguito incontreremo la Dea bianca, la dea dei nuovi inizi, per poi arrivare dalla Dea rossa, che è la prosperità, colei che dà la vita.
In questi tre luoghi faremo dei piccoli Rituali rivolti a noi stessi e alle Dee che ci accolgono e ci accompagnano.

Partenza alle 10 del mattino per godere delle ore calde della giornata e per poter fare un pic-nic strada facendo. Il rientro è previsto per le 15, circa.

La salita dura all'incirca 1 ora e mezza e il dislivello è di 400 metri a salire, arrivati in cima - alla Colma o poco sotto - ci fermiamo a fare pranzo, e durante la discesa avremo modo di fermarci a sentire e percepire il paesaggio e quello che ci racconta. Osservare la bellezza e la forza delle tre dee che sono parte del paesaggio stesso.

In caso di pioggia l'evento è spostato a data da definire.

 

Quando:
Sabato 28 aprile 2018

Orario:
10 - 15

Dove:
Tegna - Colma - Tegna

Con: Patrizia Cotti, terapista energetica, fisioterapista, intuitiva

Informazioni ed iscrizioni:
Contattami oppure T. 078 722 08 74


Costo: Sfr. 80.-

 

Il Lavoro, di Byron Katie

"Lavora la tua mente e il corpo seguirà"

Accompagnamento a Il Lavoro

 

Byron Katie, si è risvegliata dopo tanti anni di una forte depressione e ci dice che da allora non sa più cosa è la sofferenza. 

Ha notato che quando crede ai suoi pensieri vi è sofferenza, quando li indaga si è completamente liberi. "Non sono i nostri pensieri che ci fanno soffrire, bensì la storia che raccontiamo sui nostri pensieri a creare sofferenza." 

Ora la sua vita è diventata Servizio. Lo fa con quello che chiama Il Lavoro (The Work), che le è arrivato dopo il suo risveglio e che con grande Amore condivide e porta nel mondo ogni anno, e così porta luce e chiarezza negli animi e nelle menti di coloro che la incontrano e che incontrano Il Lavoro.

Ho incontrato Katie nel 2012 e da allora Il Lavoro mi accompagna. L'ho usato in questi anni per aiutarmi a fare pulizia e chiarezza dentro di me e ho così scoperto quanto viviamo nella confusione e quanto la nostra vita è un calderone di vissuti e credenze, di condizionamenti e insicurezze. Cammin facendo laddove c'era paura e dubbio è arrivata chiarezza, calma e fiducia; e quando credevo che fossero gli altri ad essere il problema ho imparato a girare il dito e puntarlo verso di me, diventando sempre più responsabile. L'amore e la gratitudine hanno preso il posto dell'agitazione e del vittimismo.

Sono grata a Katie e al suo amore e, come dice lei "Il Lavoro è di tutti", e così sento di condividerlo e portarlo anche qui, con chi non ha la possibilità di incontrarla.

"Chi sei non è un opzione. Sei amore."     Byron Katie

 

Quando:
Sabato 14 aprile 2018

Orario:
9 - 12

Dove:
via delle Panelle 10, Locarno

Con: Patrizia Cotti, terapista energetica, fisioterapista, intuitiva

Informazioni ed iscrizioni:
Contattami oppure T. 078 722 08 74


Offerta libera

 

Preghiere per la Terra

Noi stessi siamo la terra

sabato 7 aprile 2018

 

La terra chiama, chiede aiuto e sostegno, chiede che anche noi, suoi figli, come gli animali, le piante, le rocce, ci ricordiamo nuovamente che siamo parte del Tutto e ritorniamo ad essere custodi di questo pianeta. 

Al momento siamo più impegnati a sfruttarla, usarla per il nostro piacere e divertimento e così facendo la stiamo distruggendo, al posto di mantenerla viva e di occuparci della sua vitalità. Quello che abbiamo dimenticato è che noi stessi siamo la terra, che non siamo separati da lei e che siamo fatti della stessa identica materia. Distruggendo lei stiamo distruggendo anche noi stessi. Inoltre togliamo ossigeno a tutte le forme di vita che sono su questo pianeta, e, siccome siamo in relazione con l'universo, il nostro atteggiamento influisce anche su tutto quello che ci circonda in un senso molto più ampio di quanto la nostra visione riesce a percepire.

La terra chiama e noi rispondiamo. Attraverso i cristalli - portatori di memorie - nei quali "registriamo" le nostre preghiere, e con l'aiuto dell'acqua - un ottimo conduttore - riusciamo a distribuire l'amore nel mondo. Le acque del mondo intero sono collegate, comunicano e vibrano, insieme. Così e attraverso l'evaporazione e le piogge queste informazioni arriveranno ovunque.

Un mandala, fatto con il materiale che la terra ci offre, lascerà anche queste vibrazioni sul suolo, le quali entreranno nella profondità e andranno a risvegliare gli strati più profondi. Ogni nostro passo sarà una preghiera per la vita di questo pianeta e di tutti i suoi abitanti.

Quando:
Sabato 7 aprile 2018

Orario:
16 - 18

Dove:
Lago Maggiore, Ascona

Con: Patrizia Cotti, terapista energetica, fisioterapista, intuitiva

Informazioni ed iscrizioni:
Contattami oppure T. 078 722 08 74


Costo: Sfr. 15.- , per i cristalli

 

Profumi di Primavera

Incontri mensili a Il guardiano del farro

Venerdì 6 aprile 2018

 

Ovunque sbocciano colori. Le magnolie sono in fiore e i crocus hanno lasciato il posto alle margherite.

Seguendo i ritmi della natura, facciamo crescere anche noi i nuovi germogli, i cui semi abbiamo nutrito e accudito durante l’inverno. Inspiriamo la leggerezza e il candore di un nuovo ciclo e diamo vita alle nuove energie che ricominciano a muoversi dentro di noi.

Ricevere è cosa che molti di noi ancora fanno fatica a fare. Dare sembra più semplice. Eppure questi due movimenti vanno a braccetto, poiché l'uno coesiste con l'altro e viceversa: nel ricevere c'è il dare e nel dare c'è il ricevere. Così entriamo nell'abbondanza della vita e diventiamo, consapevolmente, parte dei cicli cosmici.

Con le braccia tese e le mani aperte accogliamo quanto la vita ci offre, ci immergiamo nel fiume della vita e ci lasciamo portare da esso, nella danza cosmica tra noi e l'universo, tra il maschile e il femminile. Solo così possiamo sperimentare la pienezza della vita e farla sempre più nostra, ricordandoci che non ne siamo separati.

Sarà un tempo per ricordare, meditare e comprendere insieme.

 

Quando:
Venerdì 6 aprile 2018

Orario:
9.30 - 10.30

Dove:
Il guardiano del Farro, v. Borghese 32, Locarno

Con: Patrizia Cotti, terapista energetica, fisioterapista, intuitiva

Informazioni ed iscrizioni:
Contattami oppure T. 078 722 08 74


Costo: Sfr. 25.- , una bibita inclusa

 

Corso sull'Intuito

L’intuito è una bussola

che ci guida attraverso l’oceano della vita.

 

Chiamato anche sesto senso e per lungo tempo non ascoltato, è la voce interiore o “la vecchia saggia” - come direbbe Clarissa Pinkola Estes – che sa in che direzione andare e che mai si sbaglia.

Esso ha a che fare con il femminile e perciò appartiene sia alla donna sia all’uomo, allo stesso modo del maschile.

Quante volte ci è capitato di non dargli ascolto e di renderci conto solo più tardi che aveva ragione, che lo sapeva e che ce l’aveva anche detto?

Per essere più facilmente in contatto con esso in questi due giorni ci dedichiamo a meglio comprendere, allenare e percepire il significato, il senso e l’uso dell’intuito. Inoltre ci prendiamo cura di alcuni aspetti quali la fiducia, la pazienza, la curiosità e la centratura che hanno la capacità di creare un terreno solido e fertile.

Attraverso la teoria, esercizi pratici e un lavoro di accoglienza delle proprie sensazioni e percezioni, oltre a dei momenti di meditazione, diventeremo sempre più famigliari con il proprio intuito.

“È la voce dell’intuito che mi ha portata a diventare terapista energetica ed è sempre lei che mi accompagna sia nei trattamenti individuali sia nei lavori di gruppo, come pure alla scoperta del potenziale dei luoghi energetici.”

 

Quando:
Sabato e domenica 17 e 18 marzo 2018

Dove:
via delle Panelle 10, Locarno

Con: Patrizia Cotti, terapista energetica, fisioterapista, intuitiva

Informazioni ed iscrizioni:
Contattami oppure T. 078 722 08 74


Costo: Sfr. 280.-

 

Ascolto profondo

per ritrovare chiarezza e pace interiore

 5 Incontri rivolti all'ascolto profondo

 

Si parla tanto di stress, solitudine, insicurezza, emotività, ma come fare ad uscire da questi stati dell’essere e ritrovare momenti di calma e di rilassamento?


Tutto va a velocità sorprendente, e spesso sembra che se non stiamo al passo ci perdiamo.
Appena abbiamo un attimo a nostra disposizione cerchiamo la sicurezza altrove: nella musica, nella televisione, nella radio e, ora, nel cellulare. Il silenzio, spesso, calza stretto.
Tuttavia sono quelli i momenti nei quali abbiamo a disposizione un tempo per fare amicizia con quanto si muove dentro di noi, con sensazioni, vissuti, emozioni e sentimenti.


La nostra vita è la porta d’entrata verso stati di calma e di tranquillità, verso la gioia, il divertimento e l’amore.
La lontananza da sé, l’andare alla ricerca di mezzi esterni, è l’allontanamento dalla conoscenza e dal nutrimento, da quel mondo interiore che è vitale e che se non è alimentato porta ad un profondo inaridimento.

Tu sei lo strumento più potente e perfetto che sia stato creato.

In questi cinque incontri parleremo di temi quali la consapevolezza, l’intento, l’ascolto, la fiducia, il cuore e l’intelletto. Utilizzeremo strumenti che ci condurranno verso una conoscenza più approfondita di sé e alcune meditazioni saranno il mezzo per affidarci al presente.
Insieme ci prenderemo cura dei tuoi bisogni e dei tuoi desideri e porteremo la tua vita ad un tempo di comprensione e di pienezza. 

Quando:
Martedì 13, 20, 27 marzo e 10, 17 aprile 2018

Dove:
via delle Panelle 10, Locarno

Con: Patrizia Cotti, terapista energetica, fisioterapista, intuitiva

Informazioni ed iscrizioni:
Contattami oppure T. 078 722 08 74


Costo: Sfr. 200

 

Luoghi energetici e cristalli

Carona e Madonna d'Ongero

Venerdì 2 marzo 2018

 

Ci tieni alla Terra, a nostra Madre Terra? Al suo benessere e alla sua vita?

Allora vieni con noi, al servizio di Madre Terra, a Carona, luogo energetico del Ticino, a fare un Rituale con i cristalli, i quali si mettono a disposizione per ridare vitalità al nostro pianeta.

L' anno passato ho sentito il richiamo di Madre Terra. Mi chiedeva di ritornare in Ticino e di aiutarla a ritrovare la vitalità e la forza, affinché possa passare attraverso questa fase di transizione e possa rinnovarsi.

Il nostro modo di vivere, al momento, prende poco in considerazione la terra e i suoi abitanti - tra i quali anche noi - e tende a chiedere ma non a restituire. È un gioco forza che non può più durare a lungo. La vita è fatta sia di dare sia di ricevere, e ogni volta che chiediamo alla terra è di vitale importanza anche darle qualcosa. Questo è quello che fa un Rituale.

Un Rituale è un segno di gratitudine verso Madre Terra per tutto quello che ci offre, in modo totalmente incondizionato, ogni giorno. Esso permette di rimanere in contatto con la legge del dare e ricevere e risintonizzarci con il nostro aspetto divino che non è separato dal divino stesso. Ricordare la nostra vera essenza e ritornare alla frequenza della luce è parte del nostro cammino sulla Terra.

Ti invito a questa giornata, al servizio di Madre Terra, della nostra terra ticinese e dei luoghi che ci ospitano e ci offrono la loro bellezza ogni giorno. Camminare in natura è ritrovare vitalità, e questa giornata vuole offrire vitalità a Madre Terra.

Quando:
Venerdì 2 marzo 2018

Orario:
10 - 16

Dove:
Carona e Madonna d'Ongero

Con:
Claudio Andretta, autore "Luoghi energetici in Ticino"

Patrizia Cotti, terapista energetica, fisioterapista, intuitiva

Informazioni ed iscrizioni:
Contattami oppure T. 078 722 08 74


Costo: Sfr. 90.- pieno, Sfr. 70.- ridotto

 

Conferenza

Le credenze: cause di dolori, sofferenza e malattia

Biblioteca Cantonale, Locarno

Venerdì 23 febbraio 2018

 

Dietro ad ogni malattia, tensione e disagio vi sono delle credenze.

Talune è necessario scoprirle e conoscerle per diventare coscienti di cosa ha portato al disagio e per cambiare consapevolmente il proprio modo di vivere e di agire; altre, invece, si possono tramutare senza averne una conoscenza diretta.

Alcune patologie se ne vanno con il tempo altre, invece, diventano croniche. Qual è la differenza?

In questi anni di pratica - sia come fisioterapista sia come terapista energetica - ho compreso in modo sempre più chiaro che alfine di guarire o di migliorare la propria condizione, sia essa fisica, emotiva o mentale, è necessario andare oltre la sintomatologia e inoltrarsi in quella parte più profonda che è il luogo nel quale si trovano le ragioni che hanno portato a dolori e malattie. Prendersi il tempo per ascoltarle e dare loro voce è già di per sé un atto di guarigione. Infatti nel momento in cui vengono portate alla luce perdono del loro potere e della morsa che hanno su di noi e iniziano a lasciare la presa, dando maggior respiro e portando un senso leggerezza che prima non c'era. Inoltre, come abbiamo acconsentito, in modo non consapevole, al disagio di manifestarsi, abbiamo, dentro di noi, in egual misura, la capacità di ritrovare e ristabilire lo stato di salute originale.

In questa serata verranno esposte conoscenze teoriche come pure esempi pratici sulle credenze che stanno a monte di dolori, tensioni e malattie. Si parlerà anche di guarigione e vi sarà un tempo per le domande.

Quando:
Venerdì 23 febbraio 2018

Orario:
19 - 20.30

Dove:
Biblioteca Cantonale, Locarno

Con:
Patrizia Cotti, terapista energetica, fisioterapista, sound healer

Informazioni ed iscrizioni:
Contattami oppure T. 078 722 08 74


Entrata libera

 

Il Lavoro, di Byron Katie

Un pomeriggio di indagine delle proprie credenze

Sabato 3 febbraio 2018

 

Siamo in un periodo di grandi turbolenze, dove trattenere le proprie emozioni e riconoscerle prima che arrivino alla superficie della pelle è talvolta difficile, e così facendo ci ritroviamo sommersi da arrabbiature, delusioni, incomprensioni, tristezza e malinconia.

Byron Katie, con quello che lei definisce Il Lavoro, che come dice, le è arrivato, ci offre la possibilità, attraverso 4 domande e i rigiri di indagare i pensieri e le credenze che abbiamo. Con tanta generosità ha messo a disposizione di noi tutti un "sistema" che ci permette di ritrovare la libertà, lasciando la sofferenza, e di diventare i veri fautori della propria vita. Un dono che con immenso amore sta portando in tutto il mondo e in ogni luogo, istituzioni e non.

Sei anni fa mi sono ritrovata a tu per tu con lei: ogni mattina alle 5.30 mi svegliavo, aprivo il suo libro "Amare ciò che è" e ci lavoravo per un ora e mezza.  Per me era come avere un appuntamento privato con Katie. Dopo un mese e mezzo e finito il libro, sono andata a fare un ritiro di 10 giorni con lei, a Los Angeles, dove, assieme a tante altre persone, ho iniziato a scremare alcune delle mie credenze e vedere oltre i miei limiti. È stato un tempo prezioso che da allora mi accompagna molto spesso.

Ho così sentito che era tempo di offrire un pomeriggio durante il quale avvicinarsi a questo lavoro. Come dice Katie, Il Lavoro (The Work - qui il suo sito in italiano) è a disposizione di tutti. Non è necessario che ci sia lei, tuttavia molti di noi ancora hanno bisogno del suo aiuto.

Quando:
Sabato 3 febbraio 2018

Orario:
14-17

Dove:
v. delle Panelle 10, Locarno

Con:
Patrizia Cotti, terapista energetica, fisioterapista, sound healer

Informazioni ed iscrizioni:
Contattami oppure T. 078 722 08 74

Costo:
Offerta libera

 

Il risveglio della Terra

Incontri mensili a Il guardiano del farro

Venerdì 2 febbraio 2018

 

Tra ogni solstizio ed equinozio, e viceversa, vi sono delle feste che già venivano celebrate dai Celti che segnano un tempo di passaggio. I fuochi che venivano accesi al 2 di febbraio segnavano il culmine dell'inverno e annunciavano l'approssimarsi della primavera.

In questo giorno che segna l'inizio di un nuovo ciclo, la terra si sveglia sempre di più, anche ai nostri occhi, e la vita ricomincia a spuntare dal suo manto. Noi stessi, che siamo parte di questi cicli, possiamo accogliere e abbracciare alcuni aspetti che riconosciamo nella giovinezza, cioè l'innocenza e la meraviglia, e altri che sono più vicini a qualsiasi età e che si esprimono sotto forma di creatività.

Rendere onore ed essere partecipi di questi movimenti permette di rimanere in contatto con la terra e mantenere vitali i nostri circuiti interiori, siano essi neuronali, cellulari o elettrici. Poiché è anche la connessione con Madre Terra che nutre il nostro corpo fisico. Ce ne siamo solamente dimenticati.

Non faremo nulla di tutto ciò, il terreno è ancora molto freddo per i nostri piedi, bensì esploreremo quegli aspetti sopra descritti per inoltrarci verso la primavera con una consapevolezza nuova.

Chissà, magari a primavera inoltrata ci incontreremo scalzi per i prati del Ticino.

Questo è un incontro che si terrà mensilmente presso Il guardiano del farro, ogni primo venerdì del mese, ogni volta con un tema diverso. 

Quando:
Venerdì 2 febbraio 2018

Orario:
9.30-10.30

Dove:
Il guardiano del farro, v. Borghese 32, Locarno

Con:
Patrizia Cotti, terapista energetica, fisioterapista, sound healer

Informazioni ed iscrizioni:
Contattami oppure T. 078 722 08 74

Costo:
Sfr. 25.-, bibita inclusa

 

Ascolto e meditazione per ritrovare chiarezza e pace interiore

 5 Incontri rivolti all'ascolto profondo

 

Si parla tanto di stress, solitudine, insicurezza, emotività, ma come fare ad uscire da questi stati dell’essere e ritrovare momenti di calma e di rilassamento?  Tutto va a velocità sorprendente, e spesso sembra che se non stiamo al passo ci perdiamo.

Appena abbiamo un attimo a nostra disposizione cerchiamo la sicurezza altrove: nella musica, nella televisione, nella radio e, ora, nel cellulare. Il silenzio, spesso, calza stretto. Tuttavia sono quelli i momenti nei quali abbiamo a disposizione un tempo per fare amicizia con quanto si muove dentro di noi, con sensazioni, vissuti, emozioni e sentimenti.

La nostra vita è la porta d’entrata verso stati di calma e di tranquillità, verso la gioia, il divertimento e l’amore.

La lontananza da sé, l’andare alla ricerca di mezzi esterni, è l’allontanamento dalla conoscenza e dal nutrimento, da quel mondo interiore che è vitale e che se non è alimentato porta ad un profondo inaridimento.

In questi cinque incontri parleremo di intento, di ascolto, di percezione, di fiducia, di cuore ed intelletto. Utilizzeremo strumenti che condurranno verso una conoscenza più approfondita di sé e alcune meditazioni saranno il mezzo per affidarci al presente.

Insieme ci prenderemo cura dei tuoi bisogni e dei tuoi desideri e faremo diventare la tua vita un tempo di leggerezza e di pienezza.

Tu stesso sei lo strumento più potente e perfetto che sia stato creato.

Quando:
Lunedì 29 gennaio; 5, 19 e 26 febbraio, e 5 marzo 2018

Orario:
20 - 22

Dove:
via delle Panelle 10, Locarno

Con:
Patrizia Cotti, terapista energetica, guaritrice,  intuitiva, sound healer

Informazioni ed iscrizioni:
Contattami oppure T. 078 722 08 74

Costo:
Sfr. 200.-

 

La fiducia

Incontri mensili a Il guardiano del farro

Venerdì 12  gennaio 2018

 

Siamo nel tempo dell'introspezione, nel momento in cui la calma è regina, ovunque. La neve spesso fa da cornice a questo periodo e così è stato nei giorni delle feste appena trascorsi. Con la sua capacità di ovattare l'ambiente e portare con sé il silenzio, la neve rende tutto più magico, fa uscire il bambino che c`è dentro ognuno di noi, e facilmente fa tornare il sorriso e il gioco.

L'inverno ha questa caratteristica: andare verso l'interno e accompagnare all'ascolto. Se oltretutto ne approfittiamo per usarlo come uno strumento per percepire quello che gira dentro di noi senza giudicarlo, possiamo ritrovare stati di vicinanza al nostro sentire e di conoscenza che nel movimento e nell'esteriorità di altre stagioni, come l'estate non abbiamo a disposizione.

La fiducia acquisisce così di forza e il muoversi nel mondo cambia, come pure la risposta del mondo al nostro relazionarsi con esso. Sembra poco e tanto semplice, eppure è proprio nella semplicità che la vita affonda le sue radici e in cui si trova la felicità e la meraviglia.

Questo è un incontro che si terrà mensilmente presso Il guardiano del farro, ogni primo venerdì del mese, ogni volta con un tema diverso. Quello del mese di dicembre era "il ritorno della luce".

Quando:
Venerdì 12 gennaio 2018

Orario:
9.30-10.30

Dove:
Ristorante Il guardiano del farro, via Borghese 32, Locarno

Con:
Patrizia Cotti, terapista energetica, guaritrice,  intuitiva, sound healer

Informazioni ed iscrizioni:
Contattami oppure T. 078 722 08 74

Costo:
Sfr. 25.-, una bibita inclusa

Rituale con i cristalli

alla Madonna del Sasso

 

Domenica 17  dicembre 2017

 

Passiamo un primo momento al caldo, presso il Centro del Cuore, durante il quale iniziamo ad aprirci al nostro Cuore e sintonizzarci con le alte frequenze, individuali e del gruppo. Dopodiché entriamo in contatto con i cristalli, da noi forniti, per connetterci con essi e con Madre Terra.

In un secondo tempo ci spostiamo alle pendici della Madonna del Sasso, dove ci aspettano i deva e gli spiriti del luogo, dove ci prendiamo cura di esso e delle sue frequenze che chiedono di essere ripristinate e riportare a livelli vibratori più puri.

Un contesto questo, della Madonna del Sasso, ricco di conoscenza e di spazi nei quali immergersi, ascoltare e meditare. Mettere a disposizione il nostro intento e le nostre energie affinché un Rituale con i cristalli possa ridare vita a questo luogo sacro e pieno di risorse, è un dono a noi stessi e alla natura nella quale viviamo, qui e in tutto il mondo. 

Se qualcuno sente di portare un cristallo che è in casa per restituirlo a Madre Terra, dalla quale è arrivato, dargli nuova vita e un nuovo intento, si senta libero di portarlo con sé e utilizzarlo per questo sacro Rituale.

Quando:
domenica 17 dicembre 2017

Orario:
10 - 14

Dove:
Centro del Cuore e Madonna del Sasso

Con:
Claudio Andretta, guida e autore del libro "Luoghi energetici in Ticino;

Patrizia Cotti, terapista energetica, guaritrice,  intuitiva

Informazioni ed iscrizioni:
Contattami oppure T. 078 722 08 74

Costo:
Sfr. 85.-

Il ritorno alla Luce

 

Venerdì 8 dicembre 2018

Ristorante Guardiano del Farro, Locarno

 

Il periodo di dicembre è un cammino verso il Natale, è il ritorno alla Luce.

In questo tempo che è sia dell'andare verso l'interno, poiché è questo che fa l'autunno inoltrato e l'inverno, sia del ritorno alla luce, che è la nascita del Cristo nel giorno del 25 dicembre, anche tu puoi prepararti e camminare verso questo momento che si ripresenta ogni anno.

Sarà uno spazio nel quale presenterò alcuni aspetti riguardanti la nascita del Cristo e durante il quale entreremo in uno spazio di ascolto, prima, e di  meditazione, poi, per favorire la manifestazione della luce dentro di sé e la percezione della stessa. 

Un evento nuovo, il primo di tanti, presso il Guardiano del Farro, che si ripresenteranno mensilmente. Una collaborazione che vuole essere la possibilità di far nascere nuovi germogli dentro di noi e in un luogo altamente energetico che è la città vecchia di Locarno.

Con lo spirito di chi vuole aprirsi verso il nuovo e offrire a se stesso una possibilità di crescita, accogliamo ogni anima in cammino che desidera conoscere e riconoscersi come parte del Tutto.

Quando:
8 dicembre 2017

Orario:
9.30 - 10.30

Dove:
Ristorante Guardiano del Farro, Locarno

Conduce:
Patrizia Cotti, terapista energetica, guaritrice, intuitiva, sound healer

Informazioni ed iscrizioni:
Contattami oppure T. 078 722 08 74

Costo:
Sfr. 25.-, bibita inclusa

Conferenza

“Ascoltare, sentire e seguire il proprio intuito; e l'importanza di vivere nel Cuore”

 

martedì 5 dicembre 2017

 

Sai anche tu che quando ascolti il tuo intuito fai la cosa giusta. L'hai già vissuto e constatato più volte. Tuttavia spesso non lo segui e solo più tardi ti accorgi che aveva ragione.

Viviamo in un contesto sociale e abbiamo un retaggio culturale che non portano l'attenzione a questo prezioso strumento che fa parte di ognuno di noi e che è a nostra disposizione, come una bussola che ci guida attraverso l'oceano della vita. Siamo stati cresciuti ed educati ad affidarci principalmente alla mente razionale che ha quasi sempre la meglio su tutto. Eppure siamo ben consapevoli che c'è molto di più e che quando diamo valore alle nostre intuizioni stiamo dando vita alla voce interiore che sa.

Come fare a perciò dare maggior  valore al proprio sentire e alle intuizioni che abbiamo?

Spostarsi dalla mente razionale al Cuore, entrare in uno spazio privo di giudizio e affidarsi a quello che è presente, alimenta la fiducia e apre le porte verso un contatto più profondo con le proprie intuizioni.

È questa una conferenza che aiuta ad affacciarsi alla porta del cuore per entrare in risonanza con l'intuito e l'assenza di giudizio.

Quando:
5 dicembre 2017

Orario:
20.30 - 21.30

Dove:
Centro Crisalide, Lamone

Conduce:
Patrizia Cotti, terapista energetica, guaritrice, intuitiva.

Entrata libera.

Conferenza

“LA TERAPIA ENERGETICA: UNA VIA VERSO LA GUARIGIONE”

 

martedì 21 novembre 2017

 

Un disagio, delle tensioni, una malattia: sono tutte situazioni che allontanano dal benessere e da uno stato di calma. Tutto nel quotidiano ne risente: il lavoro, il tempo in famiglia, il sonno, lo sport e il tempo libero.

La terapia energetica si occupa sia dei sintomi sia delle cause, ripulendo e trasformando le memorie che hanno portato a questi disturbi. Inoltre aiuta a portare consapevolezza nel percorso verso la guarigione e nel diventare responsabili del proprio star bene.

Alcuni esempi pratici di come la medicina moderna e la terapia energetica possono essere un sostegno complementare verranno condivisi durante la conferenza.

Questa serata da una visione di come la terapia energetica lavora e accompagna verso una presa di coscienza della propria salute, in senso lato.

Quando:
21 novembre 2017

Orario:
19 - 20.30

Dove:
Biblioteca Cantonale, Locarno

Conduce:
Patrizia Cotti, terapista energetica, guaritrice, intuitiva.

Entrata libera.

Fiera del Ben-Essere Olistico, Castione

28-29 ottobre 2017

Conferenza
La terapia energetica: un percorso verso la propria guarigione

Sabato 28 ottobre, ore 17, sala sud

Un disagio, delle tensioni, una malattia: sono situazioni che allontanano dal proprio centro. Tutto nel quotidiano ne risente: il lavoro, il sonno, il tempo con il/la compagno/a e con i figli, lo sport e il tempo libero. Con fatica si sente la gioia e la leggerezza, tutto diventa uno sforzo.

La terapia energetica ripulisce le memorie che causano la sofferenza, accompagna nel recuperare la salute e nel prendere coscienza di quello che è presente. Inoltre permette di ricordare (o insegnare) come prendersi cura di sé e del proprio benessere; come ritornare verso il proprio centro, su tutti i livelli. 

È una via verso la guarigione.

 

Conferenza
Ascoltare, sentire e seguire il proprio intuito; e l’importanza di essere e vivere nel Cuore

Domenica 29 ottobre, ore 11, sala nord

Sappiamo tutti che quando ascoltiamo il nostro intuito facciamo la cosa giusta. L’abbiamo già vissuto e constatato più volte. Tuttavia spesso non lo seguiamo.

Siamo stati educati a diffidarci di quella voce interiore che tutto sa e a non dargli spazio. Il nostro retaggio culturale ci dice di affidarci principalmente al razionale che quasi sempre ha la meglio su tutto.

Come fare a dare maggior valore al proprio sentire e alla voce interiore?

Entrare e vivere nel Cuore permette e guida con più facilità in quello spazio interiore che è accoglienza, ascolto e percezione. Inoltre non vi è giudizio alcuno.

 

“Meditare con Madre Terra e i 4 Elementi”
Domenica 29 ottobre, ore 16, spazio movimento

Entrare in contatto con la Terra è essere in contatto con se stessi e con i propri ritmi interiori. È anche affidarsi e potersi finalmente sentire accolti, accompagnati e sostenuti.

Assieme a Madre Terra lavoreremo anche con i 4 elementi per purificare, lasciar andare, nutrire, dare vita e portare chiarezza.

Uno spazio aperto a tutti per tornare a respirare nella gioia della Vita.

Quando:
28.10.2017 ore 17:00
29.10.2017 ore 11:00
29.10.2017 ore 16:00

Dove:
Centro Espositivo Eventica,
Sala Cast-Castione

Conduce:
Patrizia Cotti, terapista energetica, intuitiva.

Informazioni:
www.ben-essereolistico.com