Condividere è aprire una porta verso di sé e l'altro.

Terapia Energetica

Lavori di gruppo

Comprendono Incontri a tema, Donne in Cerchio, Corsi e Seminari, Lavori in Natura, Rituali, Lavori nei Luoghi Energetici del Ticino e altro ancora.

Lavorare in gruppo permette di entrare in uno spazio condiviso, dove ognuno è sacro e come tale è ascoltato, ha la possibilità di dare voce al proprio sentire, può essere sé stesso e rende onore all’altro, nel rispetto reciproco.

In questo spazio diventiamo tutti uguali ed al contempo unici, abbiamo il supporto e il sostegno degli altri, non ci sentiamo soli, camminiamo con lo stesso intento e ci assumiamo le nostre responsabilità.

L'esperienza sinora fatta mi ha mostrato che un lavoro in gruppo permette ad ognuno di sentirsi parte di un cerchio - aspetto molto importante per ogni essere umano - che può essere visto come una famiglia, di sentirsi degno, di ritrovare il proprio valore e di aprirsi all’altro senza giudizio. Inoltre si tratta di uno spazio in cui ci si sente protetti, anche se talvolta più vulnerabili, aprendosi così a sensazioni nuove e diverse. C'è la possibilità di entrare più in profondità, toccando vari aspetti di sé che un lavoro individuale non sempre permette. 

L’esperienza di uno diventa una porta che si apre per l’altro e, contemporaneamente, il vissuto individuale è anche qualcosa che tocca il collettivo: questo favorisce comprensioni e visioni più ampie del conosciuto.

Siamo molto di più di quello che crediamo essere.

 

Incontri a tema

Serate o momenti durante i quali si lavora su un tema specifico portando consapevolezza e comprensione rispetto al proprio modo di vivere e di essere. Possono essere accompagnate da momenti di meditazione e di ascolto. La condivisione è parte di questi incontri.

 

Donne in Cerchio

Da sempre le Donne si incontrano per tessere la tela della vita, insieme.
Questa è cosa che è sempre stata e che prosegue nel tempo. 

Sono incontri di celebrazione del Femminile, con l'intento di ascoltarlo, portare guarigione, celebrarlo e dargli spazio affinché possa tornare a fiorire e a danzare in tutta la sua bellezza e forza.
Sono momenti in cui ridere, sorridere, piangere, condividere, in cui essere sé stesse e lasciare che la propria natura si esprima.

Non ci sono condizioni per le quali non si possa partecipare: ogni donna è benvenuta, poiché ogni donna è preziosa e porta con sé il fiore della vita.

Il Femminile è sacro nel momento in cui noi stesse lo rendiamo tale e questo tempo vuole essere un ricordare e un ritornare alla sua sorgente, che ininterrottamente scorre dentro e attraverso di noi.

Si organizzano Cerchi di Donne anche su richiesta: per compleanni, addio al nubilato, per il primo mestruo (passaggio da bambina a donna), per segnare dei momenti specifici della propria vita.

 

Lavori in Natura

Incontri durante i quali riprendere il contatto con Madre Terra, con le nostre radici, con la nostra vera natura. Siamo in costante connessione con la Terra e siamo fatti degli stessi elementi che ci sono in natura: acqua, terra, fuoco, aria, metalli. Ricollegarci e lavorare con lei porta guarigione.

L’acqua è movimento continuo, ha a che fare con il lasciar andare ed è strumento di purificazione. Sono le emozioni presenti dentro di sé che passano e scorrono.

La terra accoglie, trasforma e nutre, ci insegna il ciclo di Vita/Morte/Vita, come miliardi di nostre cellule muoiono ogni giorno e ogni giorno ne nascono delle nuove senza che noi ne siamo consapevoli. Questo ciclo è vitale.

Il fuoco brucia il vecchio affinché il nuovo possa prendere forma, come la lava brucia quello che trova sul suo cammino e dalle ceneri nascono nuovi germogli. Inoltre alimenta le passioni e mantiene viva la fiamma dentro di noi; oltre a fare luce laddove è buio.

L’aria pulisce gli spazi, schiarisce la mente e facilita la comunicazione. Non sempre il vento è cosa apprezzata, eppure è grazie ad esso che un cielo nuvoloso si apre e diventa blu.

 

I Rituali

Pratiche antiche che sono andate alquanto perdute nel modo in cui viviamo oggi.
Il passaggio dal giovane all'adulto, la bambina che entra nell’età della donna attraverso il mestruo, la cresima, il matrimonio, la laurea, l'arrivo di un/a figlio/a, il pensionamento, i cambi di stagione, le fasi della luna, i solstizi e gli equinozi: sono tutte situazioni di cambiamento, di crescita e di trasformazione. Scandiscono il ritmo della vita e come tali vanno riconosciuti, onorati e celebrati.
Ci aiutano ad essere in sintonia con i ritmi della vita e della natura di cui siamo parte.

Facciamo Rituali per segnare momenti importanti (es: compleanni, matrimoni, per aiutare il passaggio alla fine di una relazione, per dare importanza al pensionamento, ecc), per portare trasformazione e definire un tempo di cambiamento, per ricordarci del valore della vita e del valore di ogni essere umano e vivente. 

 

Accompagnamento alla morte

La morte è un passaggio da una forma densa dell’esistenza ad una forma più sottile.
Lasciamo andare il corpo fisico per essere semplicemente anima e spirito, senza più attaccamenti né condizionamenti. Torniamo allo stato luminoso dal quale siamo arrivati.

Andare incontro alla morte può far paura o può risvegliare stati emotivi che ci tengono legati a questo luogo, per ragioni diverse, consapevoli e non. Lasciar andare il corpo ed entrare completamente nello spirito, affidandosi agli esseri luminosi che guidano e accompagnano attraverso la soglia, può risultare essere qualcosa a cui non siamo completamente preparati e può far affiorare stati emotivi intensi e difficili, e un senso di responsabilità verso chi rimane. Lasciar andare l'altro e il vissuto condiviso, salutarlo ed essere grati per quello che è stato, sapendo che l'unica cosa che farà da separazione sarà il sottile velo che ancora non abbiamo sollevato, può dare sollievo sia a chi passa ad una nuova dimensione sia a chi rimane.

Quello che offro è un aiuto e un accompagnamento per facilitare questo tempo di passaggio affinché sia più facile accoglierlo e muoversi attraverso, rimanendo in sintonia con sé e l'altro. È rivolto sia alla persona che sta lasciando andare questo mondo sia ai suoi cari. 

 

Lavori nei Luoghi Energetici in Ticino

In Ticino vi sono tantissimi luoghi energetici, antichi luoghi di culto, in cui i meridiani della terra passano e nei quali le frequenze vibratorie sono più alte e sottili di quelle nelle quali siamo immersi nel quotidiano. Entrare in contatto e rimanere in questi luoghi permette di ritrovare stati di pace, di fermare il dialogo interiore, di sentirsi in sintonia con il luogo e con sé stessi e di respirare a pieni polmoni. Entriamo in stati vibratori che ci permettono di rigenerarci, di vitalizzarci e di armonizzare il flusso interiore.

Ogni luogo ha caratteristiche proprie che permettono di svolgere lavori specifici.

Quando ascolto e ricevo le informazioni del luogo sento che tutto diventa più vivo. E Madre Terra non aspetta altro, è felice con noi.

Nel rispetto dei ritmi individuali e del gruppo, lavoro seguendo l'intento personale e collettivo, accogliendo quello che la situazione offre.

Nel momento stesso in cui ci si apre verso sé e l'altro, nuove sensazioni sono a portata di mano: possono così essere integrate nella propria matrice.

I luoghi che ci accolgono sono degli spazi nei quali ci possiamo sentire più veri ed autentici e il tempo a disposizione è quello che ci permette di ritrovare stati interiori difficilmente raggiungibili nel quotidiano.